Alcune belle storie di ieri.

CD De Andrè Vol 8Vol. III | Fabrizio De Andrè (Ricordi, 1975) Le otto di mattina. La strada verso il lavoro è sempre la stessa. Anche il disco che ascolto è sempre lo stesso, da tre mesi. La differenza è nelle sensazioni, che ogni giorno crescono mentre faccio mio l’assoluta poesia che Volume VIII esprime. Otto canzoni, otto episodi che De Andrè scrive con la preziosa collaborazione di Francesco De Gregori durante la fine del 1975. Canzoni ispirate che galleggiano su testi straordinari, godibili e ben musicati. Volume VIII è lontano dai nostri tempi, così avari di riflessione e talento, incapaci di lasciar traccia, facili al sensazionale e all’inutile fiera del vacuo. Da questa miseria e vanità i poeti si tengono alla larga, immuni artefici di musica per la testa e per il cuore, rifugio sicuro di chi cerca conforto e genio. Non vedo l’ora che sia domattina per riascoltare Giugno ’73, Le Storie di Ieri e Canzone per l’Estate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...